Rossano: nascondono cocaina nel muro di casa, coniugi in manette

Nel primo pomeriggio di oggi, i militari della Stazione Carabinieri di Rossano Centro, nel corso di un mirato servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati in materia di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti una coppia di coniugi rossanesi, G.G., classe 1982, e M.R., classe 1978, entrambi volti noti alle forze dell’ordine.

I movimenti della coppia erano seguiti da qualche giorno da parte degli uomini dell’arma che, insospettiti da alcuni di questi atteggiamenti, nell’odierna mattinata hanno proceduto ad un controllo presso l’abitazione dei coniugi, sita nel centro storico di Rossano.   LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano