Edilizia pubblica, intesa Comune-ATERP

PARTE DA ROSSANO NUOVO MODELLO ASSISTENZA. OBIETTIVO: MONITORAGGIO E RIPRISTINO LEGALITÀ
Monitoraggio, assistenza al cittadino per la regolarizzazione e ripristino della legalità nella fruizione dell’edilizia residenziale pubblica. Sono, questi, gli obiettivi, dell’intesa ATERP-COMUNE che si perfeziona attraverso l’istituzione di uno sportello sperimentale. Parte da ROSSANO un nuovo modello di comunicazione con l’utenza.

È quanto fa sapere a nome del Sindaco Stefano MASCARO dell’Amministrazione Comunale l’assessore alle politiche sociali Angela STELLA sottolineando che attraverso il punto informativo, all’interno del Comune, iniziativa condivisa con la direzione amministrativa del distretto ATERP di Cosenza, si intendono snellire procedure e tempi burocratici.

Prevenzione e trasparenza. L’attività di monitoraggio e controllo – precisa la STELLA – coadiuvata dai Carabinieri del Comando di Rossano guidati dal capitano Carlo Alberto SGANZERLA, al quale va il nostro ringraziamento, continua sin dall’insediamento dell’Amministrazione Comunale e mira a tutelare soprattutto gli aventi diritto, fornendo loro l’assistenza per le procedure relative alla regolare occupazione degli immobili ATERP e al regolare pagamento del canone locativo, condizione indispensabile per la corretta fruizione degli alloggi. 

Voltura, sanatoria e mobilità alloggi. Oltre alla compilazione dei moduli relativi a queste specifiche domande, gli operatori del Comune assisteranno gli utenti nella predisposizione e compilazione dei moduli che saranno poi trasmessi, corredati da ogni utile documentazione e certificazione, all’ATERP. Lo sportello sarà ospitato dall’Ufficio Casa, all’interno dell’ufficio servizi sociali.  

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano