• Home
  • Cronaca
  • Paura anche a Corigliano-Rossano per una forte scossa di terremoto avvenuta dopo la mezzanotte

Paura anche a Corigliano-Rossano per una forte scossa di terremoto avvenuta dopo la mezzanotte

Paura anche nel comune unico di Corigliano-Rossano per una forte scossa di terremoto, V-VI° grado della Scala Mercalli, che si è verificata dopo la mezzanotte (precisamente alle ore 00:37). Non si registrano, per fortuna, danni né a cose né a persone. Tanti cittadini, per paura, sono scesi in strada abbandonando, per qualche ora, le proprie abitazioni. 

L’evento, localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma, è stato avvertito dalla popolazione di Cosenza, Rende, Catanzaro, Lamezia Terme, Crotone, San Giovanni in Fiore, Rossano, Petilia Policastro, Soveria Mannelli e Sersale. Numerose le telefonate arrivate ai centralini dei Vigili del Fuoco e delle forze dell’ordine. L'epicentro si è registrato ad Albi, in Provincia di Catanzaro, con un'estensione sismica fino alla Sila e alla Provincia di Cosenza. I tecnici del comune unico di Corigliano-Rossano ed i volontari della Protezione Civile, stamani, hanno effettuato un minuzioso monitoraggio sul territorio per verificare se ci sono stati eventuali danni agli edifici scolastici, alle strutture sportive, agli uffici comunali e alle abitazioni.

ANTONIO LE FOSSE


 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano