Acciuffata la semifinale di andata
La Lapietra non fa sconti e acciuffa anche la semifinale di andata di Coppa Calabria femminile di serie D, battendo di misura il coriaceo Parco Natura Lorica. Che, seppur protagonista di un primo strappo in avvio di match, cala nel resto dei fondamentali e rovescia la frittata.

E in effetti, in un match che si rivela subito vivace, le cosentine costruiscono un primo vantaggio che fa saltare la ricezione bizantina, piazzando il break di due punti che vale la conquista del primo set (25-23).
Nel secondo periodo si rovesciano le parti e gli squilli della Lapietra sono affidati a Prokopenko, Diaco e Pignatari, i cui attacchi fanno estremamente male al Lorica (prima 9-3, poi 14-3). Il margine di vantaggio per le rossanesi ormai è molto rassicurante e condurre il parziale in porto è gioco facile (25-14).
Inizia qui un’altra partita, quella del punto a punto in cui la completezza delle bizantine ha la meglio sulla reazione d’orgoglio dei silani. Nel combattuto finale, è infatti la Lapietra a concretizzare l’allungo decisivo: 25-22.
Vince l’equilibrio anche nella quarta frazione, con il Lorica che risale la china. E’ però la Lapietra a continuare a dettare i tempi, recitando il ruolo da protagonista fino alla chiusura definitiva del match per 25-21 (Martina Forciniti).
LORICA PARCO NATURA - LAPIETRA PALLAVOLO ROSSANO 1-3 (25-23; 14-25; 22-25; 21-25)
Lorica Parco Natura: TuotoC., Cosentini, Bisceglia, Perri, Mastroianni, Calvelli, Senatore, Tuoto M., Vizza,  Gagliardi (L1), Belfiore (L2)
Allenatori: Mari e Buccieri
Lapietra Rossano: Domanico, Sapia, Prokopenko, Pignatari, Flotta, Diaco, Abastante, Mazzuca, Iannini, Laurenzano (L)
Allenatori: Zangaro e Marciano'
Arbitri: Adornato di Bagnara e Piccione di Rende
 

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INVIA ARTICOLO

Che tempo fa